Marina Bay Sands, Singapore

Con la caratteristca piattaforma a forma di barca posta in cima alle tre torri, è uno degli edifici più costosi al mondo

Siamo rimasti tutti con il fiato sospeso nel vedere una piscina situata a quell’altezza con i bordi che praticamente svaniscono all’orizzonte. All’inizo, alcuni hanno adirittura pensato che fosse un’immagine ritoccata con photoshop, credendo che non fosse possibile una cosa del genere. Siamo a Singapore, al Marina Bay Sands..

Al momento, a 191 metri di altezza, la piscina infinita del Marina Bay Sands di Singapore è la più alta e più impressionante al mondo.

Marina Bay Sands di notte

Il Marina Bay Sands, con la caratteristca piattaforma a forma di barca posta in cima alle tre torri, è uno degli edifici più costosi al mondo, ed è stato sviluppato dalla società Americana Las Vegas Sands Corp.
Il giornale inglese The Telegraph, ha definito il Marina Bay Sands come una tavola da surf dell’epoca spaziale e lo ha classificato come uno degli hotel più brutti al mondo, insieme al mastodontico e inutile Ryugyong Hotel in Nord Corea e il Dog Bark Park Inn a forma di cane.

Marina Bay Sands architettura

Il Marina Bay Sands oltre che al casinò, include un resort con più di 2,000 camere, un museo, un centro congressi capace di ospitare fino a 45,000 persone, un centro commerciale con almeno 300 negozi, due teatri, una pista da pattinaggio, ristoranti e molte altre attrazioni interessanti.
Una delle caratteristiche più impressionati del Marina Bay Sands è lo SkyPark al 57 piano che ospita la piscina “infinita” con una vista mozzafiato sulla città di Singapore. Oltre alla piscina infinita, lo Skypark ospita anche ristoranti, locali notturni, giardini tropicali e piattaforme per osservare la magnifica vista panoramica di Singapore.

Il Marina Bay Sands è stato progettato dall’architetto Moshe Safdie che dice di aver tratto l’ispirazione da un mazzo di carte.La proprietà ha anche commissionato cinque noti artisti per creare opere d’arte tra cui una scultura in acciaio di 40 metri “Drift” di Anthony Gormley e la “Rising Forest” di Chongbin Zheng.

Durante la progettazione sono stati consultati anche dei “maestri fengshui” che hanno dato il loro parare sugli elementi estetici e hanno scelto le date ritenute di buon auspicio per l’innaugurazione.
Il casinò ha aperto le sue porte esattamente alla ore 3.18 del 27 Aprile,  ritenuto un orario di buon auspicio perchè in cantonese quella sequenza numerica ha un suono simile alla frase “vincita sicura”.
Sempre secondo il fengshui, le tre torri rappresentano le tre montagne o i tre guerrieri che proteggono l’ingresso di Singapore, mentre il museo a forma di fiore di loto, rappresenta una mano aperta che da il benvenuto e le tre cupole a forma di guscio di tartaruga rappresentano la propserità e la lunga vita.

Marina Bay Sands piscina infinita

Siete mai stati al Marina Bay Sands? Volete raccontarci la vostra esperienza?

michela@naturalis-expeditions.com'
Sono una viaggiatrice appassionata di natura e culture asiatiche. Sono qui per raccontarvi i miei viaggi e esperienze in Asia.