L’isola di Phuket

Tutte le informazioni per organizzare le tue vacanze in Thailandia a Phuket: spiagge, hotel, vita notturna e ristoranti.

Vita notturna super sexy,  calde spiagge  e ottimo cibo, bastano queste tre cose per fare di Phuket una delle destinazioni più visitate al mondo.  E ‘difficile spiegare il fascino di Phuket. Forse il modo più semplice sarebbe quello di confrontarlo con una top model super-sexy ma ribelle. La Naomi Campbell del turismo.
La bellezza di Phuket non è mai stata in discussione. Le sue attrazioni naturali sono mozzafiato.
Le autorità thailandesi promettono che stanno lavorando per ricostruire la reputazione dell’isola come meta di vacanza per famiglie e coppie, non solo come meta di turismo sessuale.  Infatti esiste un’altra Phuket, quella che tanti hanno conosciuto veramente senza basarsi sui classici stereotipi.
Circa quattro milioni di visitatori ogni anno scelgono Phuket per la loro vacanza, compreso il mondo dei  ricchi e dei VIP, per godersi i resort di lusso di classe mondiale, l’atomosfera amichevole della popolazione locale, le isole circostanti, i ristoranti e i locali notturni.
Tutto questo potrebbe fare per voi? Ecco una breve guida del meglio dell’isola di Phuket..

HOTEL, Lusso

TRISARA
Un’offerta super lusso sorprendentemente a misura di bambino – il miniclub è impressionante – Le 39 ville rappresentano la vera essenza di meta esotica. Nelle ville con piscina annessa, i bagni sono rivestiti in marmo e le pareti dipinte con vernice bianca, rendono le due camere da letto luminose e molto spaziose.

INDIGO PEARL

Indigo_Pearl_Phuket_Piscina

Le ville più lussuose con piscina privata dell’isola di Phuket. Questo è quello che si dice dell’Indigo Pearl in giro, in assoluto una delle migliori opzioni per chi cerca il lusso e la privacy. Le camere hanno un design molto raffinato e di buon gusto. Forse solo la “Coqoon Spa” è un po’ pacchiana ma divertente. Sembra un luogo in cui si potrebbe convocare una riunione di gruppi tribali.
La struttura è di classe unica con atmosfera tropicale – legno grezzo, rivetti in ottone, palme ondeggianti, tanto verde – con un ristorante in perfetto stile thailandese.

HOTEL, Categoria Media

BAAN KRATING
Questo resort a Phuket si trova nella baia di Ao Sane. I bungalows si trovano su una collina che porta a una piccola spiaggia privata.
La zona è molto bella dal punto di vista naturalistico con alberi secolari su una collina isolata, e chi associa l’isola di Phuket alla modernità, non crederà ai suoi occhi nel constatare che sull’isola ci siano ancora posti come questo.
Ci sono 65 camere in totale. Un misto di rustico e naturale, le camere deluxe hanno tetti di paglia.
Le  camere deluxe pavillion sono dotate tutte di terrazze private.

Hotel, Budget

CHINOTEL
Per chi  è in cerca di un hotel senza fronzoli a Phuket Town, suggeriamo il Chinotel.
Le sue 24 camere hanno tuttavia all’interno TV LCD, aria condizionata e minibar.
Si trova  in una casa di cinque piani – tutte le camere hanno un balcone / terrazzo . I piani superiori (4 e 5), si affacciano  su Ranong Street,  da dove si può godere la vista della città.
Un ottimo posto per chi volesse veramente vivere l’atmosfera dei locali che occupano gran parte della parte centrale dell’isola, con mercati aperti dal mattino presto fino al tardo pomeriggio.

Ristoranti

ACQUA

acqua Phuket

Acqua è tra i migliori ristoranti italiani dell’isola di Phuket.
E ‘di proprietà dello chef Alessandro, che ha lavorato come executive chef presso Sheraton Laguna Phuket per quattro anni prima di iniziare la sua attività nel 2009.
Qui trovate di tutto. Cucina tradizionale, piatti vari tipici delle regioni della cucina italiana, tra cui pizze cotte nel forno a legna importato direttamente dall’Italia.
I piatti d’autore includono “tonno di pinna gialla, il carpaccio di pesce spada” e insalata di aragosta in stile Catalana
Acqua si trova a Prabaramee Road, Kalim Bay.

KAN EANG @ PIER
Ristorante aperto circa 40 anni fa quando Phuket non era altro che un villagio di pescatori. “Kan Eang” significa “a proprio agio.”  Un ristorante senza pretese, accanto a Chalong, nel sud dell’isola, Kan Eang serve cibo tipico thailandese, frutti di mare e anche piatti internazionali.
Il pescato viene consegnato ogni mattina dai pescatori locali, infatti nel menù troverete molti piatti a base di pesce incluse grigliate di crostacei.  Gli chef del Kan Eang usano i gusci di noce di cocco al posto della  griglia a carbone in modo da cuocere il pesce lentamente senza bruciarlo all’esterno.  Il Kan Eang @ Pier, si trova vicino al molo di Chalong Bay.

RAYA HOUSE
Aperto da più di 17 anni, è stata convertita in una  residenza a due piani e serve solamente piatti tipici Thailandesi.
La proprietaria (zia Rose), è un ex dirigente della Bangkok Bank, e ha iniziato la sua attività alla  Raya House perché tutti i suoi amici le hanno detto che la sua cucina era fantastica.  I suoi piatti confermano ciò che le veniva detto.
Zia Rose, va al mercato locale e tanti ingredienti li produce da se dal suo orticello, per poter offrire piatti unici tradizionali della sua stessa famiglia.  Il piatto preferito è il  granchio con curry e latte di cocco. Questo piatto è così popolare che è regolarmente ordinato in grosse quantità da altri ristoranti dell’isola.
La Raya House si trova nella New Dibuk Road, Phuket.

Nightlife

SEDUCTION BEACH CLUB & DISCO

seduction-beach-club

Patong Beach non è solo gogo bars, ma ci sono anche locali notturni di qualità, per niente  squallidi e sono aperti fino alle prime ore del mattino.
Il Seduction Beach Club & Disco è uno di questi, avendo portato qui il top di DJ internazionali come Paul Oakenfold, giusto per citarne uno dei più famosi. Si sviluppa su tre livelli, ognuno di essi con generi musicali diversi.
Nel primo, con bar sulla spiaggia, si suona musica  R & B e hip-hop. Al livello superiore si trova la discoteca vera e propria, dove i DJ la fanno da padrone, mentre il terzo livello è il settore VIP,  un ambiente esclusivo aperto solo ai soci del locale.  Il Seduction Beach Club si trova a Soi Bangla, Patong.

SANAEHA PHUKET
Sanaeha Phuket è il posto giusto per vivere la musica dal vivo, molto frequentato dalla popolazione locale.
Recentemente rinnovato e ampliato, questo locale è dove tutta la gente alla moda di Phuket Town si ritrova. Qui trovate ottima musica live tutto l’anno con band musicali che hanno nel loro repertorio prevalentemente canzoni thailandesi e anche occidentali.
Il Sanaeha Phuket si trova Yaowarat Road, Phuket Town.

Spiagge

PATONG

Patong_Beach_on_Phuket

Quando si muovono le ruspe su un’isola, la spiaggia più bella spiaggia è quella che viene sempre sacrificata per fare spazio allo sviluppo.  Nel caso di Phuket la spiaggia è stata Patong, al momento la località più frequentata dell’isola.
Tuttavia è la zona migliore per chi vuole fare un soggiorno movimentato con la possibilità di fare tante attività come sport acquatici, giri in barca nelle vicinanze dell’isola e shopping. Per l’intrattenimento notturno, ci sono una miriade di ristoranti, pub con musica live, concentrati prevalentemente nella  Soi Bangla.
Per chi cerca il relax totale, in spiaggia potrà trovare sedie a sdraio e ombrelloni, per un’esperienza all’insegna del “dolce far niente”.

KATA YAI & KATA NOI
Stagione delle piogge?. Kata Yai è il posto giusto per cavalcare le onde tra aprile e ottobre.
Qui il surf non è male, tanto che questa zona dell’isola ospita tutti gli anni una competizione chiamata Kata Surfing.
Durante la stagione secca invece, questa zona è molto spesso scelta dai viaggiatori per lo skorneling. Uno dei migliori di tutta l’isola.  A Kata si possono osservare pesci tropicali come i pesci leone, pesci di barriera, pesci pappagallo, pesci farfalla e pesci balestra.

BANG TAO

bang tao

Bang Tao è una bella, lunga striscia di spiaggia di fronte al complesso Laguna Phuket con il suo gruppo di alberghi esclusivi  come Sheraton, Banyan Tree, Angsana, Dusit, Outrigger.
A 10 minuti a piedi verso sud,  si arriva su una piccola spiaggia praticamente deserta, perfetta per chi cerca la privacy.
C’è anche un Reggae Bar in legno costruito su palafitte e due ristoranti thailandesi. Questa spiaggia è famosa perché qui si possono ammirare dei tramonti bellissimi.

Shopping / Attrazioni

LA CITTA’ VECCHIA
Lontano dalle spiagge, la Phuket tradizionale e la sua unica storia gastronomica,  si trovano nel centro storico della città, che risale alla fine del 19 ° secolo.
Ci sono un sacco di negozi alla moda, caffè, ristoranti e bar, tra cui i negozi di batik lungo la Thalang Street gestiti prevalentemente da Indiani e Malesi.
La zona è anche ricca di templi cinesi, ci sono anche musei e un convento di suore.

BIG BUDDHA

Big Buddha

L’isola di Phuket è ricca di templi buddisti e moschee islamiche. Ma niente è paragonabile al “Big Buddha”.
Si trova nella parte meridionale di Phuket, questa statua in marmo bianco è famosa per il suo grande sorriso.
I giardini circostanti, offrono una fantastica vista dell’isola e del mare.
Per raggiungerlo in auto, dirigersi in direzione nord della Chaofa West Road. Da li, ci sono le indicazioni per raggiungere facilmente la statua del Buddha.

WEEKEND MARKET
Pensate al mercato del fine settimana di Bangkok Jatujak, ma su una scala molto più piccola.
Aperto Sabato e Domenica dalle 09:00 circa fino a tardi, il Weekend Market di Phuket offre non solo oggetti turistici, ma molto altro.  Qui trovate cibo, vestiti, gioielli, decorazioni per la casa, oggetti d’antiquariato, beni usati,  piante, animali domestici. Insomma un po’ di tutto.
Phuket Weekend Market si trova a Chaofa West Road, vicino al Tempio Naka.

Ho amato l’Asia subito, dal momento in cui ci ho messo piede per la prima volta. Dopodiche’ e’ stato un viaggio continuo, senza soste. Adesso ci vivo e il viaggio continua alla ricerca di nuove esperienze che amo condividere con voi.