L’isola di Koh Lipe

Molti ritengono che sia l’isola più bella della Thailandia. Andiamo a scoprire insieme tutto ciò che c'è da sapere su Koh Lipe.

Koh Lipe (chiamata anche Ko Lipe) è una piccola isola situata nella parte merdionale del Mare delle Andamane in Thailandia, divenuta famosa per le sue bellissime spiagge bianche e le sue acque limpide e azzurre ricche di fauna marina.
L’isola di Koh Lipe fa parte dell’Arcipelago di Adang composto da una decina di isole e isolette disabitate che a sua volta fanno parte del Parco Nazionale di Tarutao.
Koh Lipe è una destinazione ideale per i subacquei e per i viaggiatori in cerca di relax assoluto. E’ anche un’ottima base per esplorare le isolette incontaminate del parco marino.
A Koh Lipe troverete diversi tipi di alloggio, dai piccoli bungalow di bambù, fino ai moderni e lussuosi beach resort dotati di tutti i comfort. C’è anche una vasta scelta di bar, caffè e ristoranti che servono cucina thailandese e internazionale.

 

Come arrivare a Koh Lipe?

Si può raggiungere Koh Lipe sia dalla Malesia che dalla Thailandia.

Dalla Thailandia
Il porto della località Pak Bara è il nodo principale del trasporto da dove partono le barche veloci e i traghetti per raggiungere l’isola di Koh Lipe. L’aeroporto più vicino a Pak Bara è Hat Yai, situato a circa due di strada. E’ possibile raggiungere Pak Bara in taxi da Krabi e da altre destinazioni turistiche del sud della Thailandia.

Dalla Malesia
Dall’isola di Langkawi tutti i giorni partono i traghetti per Koh Lipe (circa 1 ora e mezza di navigazione). L’aeroporto di Langkawi è ben collegato con voli giornalieri da Kuala Lumpur e Penang. E’ possibile prenotare i biglietti online sul seguente sito internet Telaga Terminal

 

Qual’è il momento migliore per visitare l’isola di Koh Lipe?

Il momento migliore per visitare Koh Lipe va da metà Ottobre a metà Maggio.
L’altissima stagione, che va dalla metà di Dicembre fino alla fine di Febbraio, è il periodo in cui è difficile trovare alberghi con camere disponbili e i prezzi sono alle stelle. Se intendete viaggiare in questo periodo, vi consigliamo vivamente di non aspettare l’ultimo minuto per prenotare le camere e i trasporti, in quanto potrebbe essere già tutto “fully booked”.
La maggior parte delle precipitazioni avvengono nel mese di Settembre in concomitanza con il periodo di bassa stagione che va da metà Maggio a metà Ottobre. Durante la bassa stagione i prezzi sono bassi e non è difficile trovare una sistemazione tranquilla sulla spiaggia dove soggiornare.
I fine settimana e le feste pubbliche sono i momenti in cui gli alberghi di Koh Lipe tendono ad essere pieni, in quanto accolgono il maggior numero di turisti locali thailandesi e malesi che si recano in vacanza sull’isola solo per pochi giorni.

 

La popolazione locale di Koh Lipe

I primi a insediarsi a Koh Lipe furono un gruppo di nomadi del mare chiamati Urak Lawoy appartenenti al gruppo entico dei Chao Ley, che viaggiavano da un’isola all’altra alla ricerca di zone ricche di pesce. Ancora oggi molti Urak Lawoy si guadagnano da vivere con la pesca ma con l’avvento del turismo, le cose stanno cambiando e alcuni hanno aperto il loro ristorante dove cucinano il pesce fresco, mentre altri sono diventati taxisti oppure organizzano le escursioni sulle isole.
I Chao Ley di Koh Lipe sono animisti, con un forte legame con gli spiriti del mare e i loro spiriti ancestrali. Talvolta posizionano dei totem sulle spiagge come punto di contatto tra gli spiriti e lo sciamano.
I Chao Ley vantano anche un ricco patrimonio musicale e gli Urak Lawoy in particolare sono molto bravi a suonare il violino e le percussioni. Durante gli eventi culturali come il Full Moon di Koh Lanta, gli Urak Lawoy festeggiano con danze e musiche tradizionali con la speranza di raggiungere la prosperità economica e la felicità in famiglia.

 

Quali sono le spiagge principali di Koh Lipe?

Ci sono tre spiagge principali a Koh Lipe: la Sunset Beach (Hat Pramong), la Pattaya Beach e la Sunrise Beach (Hat Chao Ley) e una manciata di piccole spiaggette per lo più private e isolette tutte da esplorare.

Koh Lipe Spiaggia

Pattaya Beach
La Pattaya Beach è la spiaggia più popolare e più bella di Koh Lipe con sabbia bianca e soffice e mare blu cristallino. Qui trovetere una vasta scelta di alloggi dalle pensioncine ai resort più grandi e esclusivi. Oltre agli alberghi, troverete anche decine di bar e ristoranti situati direttamente sulla spiaggia o dietro l’angolo della Walking Street. In alta stagione la Pattaya Beach diventa molto affollata di turisti, ma se volete sfuggire alla folla, potete recarvi sulle spiagge vicine che generalmente sono più tranquille. Queste si trovano a solo 10-20 minuti di camminata a piedi.

Sunrise Beach (Hat Chao Ley)
La Sunrise Beach si estende lungo tutto il tratto orientale di Koh Lipe. Nelle giornate limpide potrete vedere a distanza l’isola di Koh Taruta e l’isola di Langkawi in Malesia.
Sulla punta settentrionale della Sunrise Beach, di fronte a Koh Adang, c’è una bellissima lingua di sabbia bianca che cambia posiszione in base alla stagione e ai venti.
É una spiaggia che rimane abbastanza riparata delle intemperie durante la stagione dei monsoni e gode di una piacevole brezza marina anche nelle giornate più afose.
Gli alberghi sono più sparsi rispetto a quelli di Pattaya garantendo più privacy e tranquillità ai visitatori. Alcuni sono molto economici ideali per chi vuole spendere poco mentre altri sono resort esclusivi. Troverete anche una buona scelta di ristoranti e negozi nelle vicinanze della Walking Street.

Sunset Beach (Hat Pramong)
La Sunset Beach è una piccola baia che si affaccia sulla costa occientale di Koh Lipe, e come suggerisce il nome è il punto migliore per osservare i tramonti. E’ una spiaggia con l’atmosfera molto tranquilla e rilassata dove si possono trovare ancora i caratteristici bar e ristoranti costruiti con pezzi di legno portati dal mare.

Le isole e le spiagge vicine
Intorno a Koh Lipe ci sono diverse isole e isolette che sono facilmente raggiungibili in barca.
Tutte le isole possono essere girate in giornata, mentre quelle più grandi di Koh Adang e Koh Rawi offrono la possibilità di passare la notte nei campeggi presso le stazioni dei ranger provvisti di semplici bungalow e tende.
Il giro delle isole in barca inoltre vi darà la possibile di fare snorkeling nei punti più belli del parco marino.

 

Bancomat e Cambio Valuta

Ci sono diversi sportelli bancomat a Koh Lipe dove potete prelevare la valuta locale. Le carte di credito sono accettate presso la maggior parte degli alberghi e negozi. Generalmente viene caricato un supplemento del 5% per transazione.
E’ possibile cambiare gli Euro presso gli alberghi anche se il cambio applicato non è molto favorevole, per questa ragione vi consigliamo di prelevare la valuta locale utilizzando il bancomat.

 

Immersioni subacquee a Koh Lipe

Koh Lipe è probabilmente una delle ultime isole della Thailandia ad essere rimasta incontaminata. Con una trentina di isolette vicine e un centinaio di reef ben conservati e facilmente raggiungibili, è una meta ideale per gli amanti delle immersioni subacque.
I punti forti delle immersioni sono i coralli molli e la macro; ci sono diversi pinnacoli di granito ricoperti di coralli frequentati da folle coloratissime di pesci tropicali. I migliori siti per i coralli sono Stonehenge e Koh Taru dove rimarrete stupiti nel vedere le distese di coralli molli viola e bianchi e la varietà di specie marine.

Immersioni Subacquee a Koh Lipe
Le correnti sono prevalentemente provocate dalle maree, il che significa che in certi periodi dell’anno le correnti sono molto forti, mentre altri momenti sono del tutto assenti. A Koh Lipe si trova sempre il posto per fare immersioni tutto l’anno e ha davvero qualcosa da offrire ad ogni tipo di subacqueo grazie alla varietà di diversi tipi di immersioni, da nursery poco profonde a suggestive immersione in parete.
Siti come Honeycomb Reef e Talang Bay sono i luoghi ideali per i principianti o dove poter prendere il brevetto PADI Open Water Diver.
Ogni anno vengono avvistati numerosi squali, squali balena e mante, tuttavvia gli incontri con questi grandi pelagici non sono prevedibili, ma più probabile verdeli se si fanno immersioni al bordo del parco marino dove le acque sono più profonde, come i siti Stonehenge, 8 Miles Rock e Koh Pung.

 

Il Koh Adang Viewpoint

Per avere la visita panoramica di Koh Lipe e del parco marino circostante, consigliamo di fare l’escursione sull’isola di Koh Adang dove c’è un sentiero che conduce al punto più alto dell’isola e potrete osservare una splendida vista.
L’isola di Koh Adang si trova a circa 2km a nord di Koh Lipe ed è raggiungibile con breve trasferimento in barca. A Koh Adang troverete una stazione dei ranger provvista di ristorante, bungalow e tende per il campeggio. Il sentiero che parte da dietro il ristorante richide circa un’ora di cammino per arrivare al punto più alto.

 

Escursioni in barca sulle isole vicine

Durante la vostra vacanza a Koh Lipe avrete la possibilità di visitare le isole vicine dell’arcipelago di Adang. Il modo migliore per visitarle è quello di prenotare le escursioni in barca organizzate (Island Hopping). Ci sono escursioni di mezza giornata o intera giornata in cui avrete la possibilità di visitare straordinari siti per le snorkeling e spiagge incontaminate. Le escursioni in barca generalmente includono l’attrezzatura da snorkeling e il pranzo.
Se non vi piace l’idea unirvi alle escursioni organizzate, avrete la possibilità di prendere un water-taxi dalla Sunrise Beach che vi porterà in qualsiasi spiaggia e isola dell’arcipelago e vi verrà a prendere all’orario stabilito.

PRENOTA ORA IL TUO ALBERGO A KOH LIPE

Ho amato l’Asia subito, dal momento in cui ci ho messo piede per la prima volta. Dopodiche’ e’ stato un viaggio continuo, senza soste. Adesso ci vivo e il viaggio continua alla ricerca di nuove esperienze che amo condividere con voi.