Le 10 isole più belle dell’Indonesia

State pianificando una vacanza in Indonesia? Venite a scoprire con noi quali sono le isole più belle da visitare.

Quando si parla dell’arcipelago più grande del mondo, con più di 17 mila isole, è davvero difficile selezionare la “TOP 10”.

Per questa classifica abbiamo considerato diversi criteri e cioè, oltre alla bellezza naturale delle isole, anche la ricettività e l’accessibilità. Abbiamo selezionato  isole dove si può fare immersioni subacquee, surf, golf, snorkeling o semplicemente relax allo stato puro.

Ecco a voi le 10 isole più belle delľIndonesia

 

1. Raja Ampat, Papua Indonesiana

Raja Ampat

Questo gruppo di isole si trovano al largo della punta nord-occidentale della penisola di “Bird’s Head” dell’isola della Papua Indonesiana. Raja Ampat, è un arcipelago composto da oltre 1.500 isolette  che circondano le quattro isole principali di Misool, Salawati, Batanta e Waigeo.

L’arcipelago si estende per 40,000 km² tra terra e mare e comprende anche il Cenderawasih Bay, il più grande parco nazionale marino in Indonesia, dove si possono vedere gli squali balena.

A Raja Ampat ci sono più di 1.070 specie di pesci, 537 specie di coralli e 699 specie di molluschi. La varietà di vita marina è sconcertante. Raja Ampat è una delle destinazioni più belle per immersioni in Indonesia e in tutto il Sud-est Asiatico.

Pro
Raja Ampat è un vero paradiso terrestre e una delle zone più incontaminate del pianeta. Vale la pena andarci adesso, prima che arrivi il turismo di massa.
Contro
I punti a sfavore sono i costi elevati dei voli e la difficoltà per arrivarci.

Dove dormire

consigliamo il Misool Eco Resort

Come arrivare

Il modo più semplice per arrivare a Raja Ampat è volare a Sorong via Giacarta. Da Sorong si procede in motoscafo per circa 2-4 ore, dipende dal resort in cui soggiornerete.

Prenota ora il tuo soggiorno a Raja Ampat

 

2.Wakatobi Sulawesi

Wakatobi

Il leggendario esploratore subacqueo e ambientalista, Jacques Cousteau definì  Wakatobi  “Il Nirvana Subacqueo
E’ un Parco Nazionale Marino che copre l’intero distretto Wakatobi. Comprende un totale di 1,4 milioni di ettari, di cui 900.000 ettari  di colorate barriere coralline tropicali.

Il Wakatobi è ampiamente riconosciuto come un dei siti con maggiore biodiversità marina al mondo. Parliamo infatti della più grande barriera corallina in Indonesia, seconda solo alla Grande Barriera Corallina in Australia. Questo è l’habitat di migliaia di specie di pesci; dai minuscoli nudibranchi  ai grandi pelagici come delfini, tartarughe e persino balene.

L’arcipelago comprende 143 isole, dove solo 7 sono abitate, contando una popolazione totale di circa 100.000, mentre le altre sono completamente disabitate.

Pro
Wakatobi è un posto selvaggio e incontaminato, perfetto per gli amanti delle immersioni subacquee. Adatto anche a coloro che cercano una destinazione esclusiva.
Contro
Come Raja Ampat, anche Wakatobi è costoso e difficile da arrivarci.

Dove dormire

consigliamo Wakatobi Dive Resort

Come arrivare

Si raggiunge con volo da Makassar a Wangi Wangi. Da li, lo staff dei resorts vi condurra’ sull’isola/resort dove alloggerete. E’ possibile arrivare a Wakatobi Dive Resort direttamente con volo charter da Bali.

Prenota ora il tuo soggiorno a Wakatobi

 

3.Derawan, Kalimantan

derawan

Le isole Derawan sono come un sogno che si avvera per coloro che desiderano fare una vacanza in una paradisiaca isola tropicale.

Qui troveranno caldo e sole tutte l’anno, spiagge con soffice sabbia bianca e palme altissime,  mare trasparente e un’abbondante fauna marina ricca di tartarughe giganti, delfini, mante, dugonghi e barracuda. A volte, anche le balene.

Situato nella parte est del Kalimantan, nel distretto di Berau, l’arcipelago Derawan comprende 31 isole, le più note tra queste sono Derawan, Maratua, Sangalaki e Kakaban.

 The Channel è sito di immersione più emozionante dell’arcipelago e si trova proprio di fronte all’atollo di Maratua. Sangalaki invece è la Capitale dell Mante, dove a pochi passi dalla spiaggia vedrete enormi mante emerge da tutte le direzioni.  L’isola di Kakaban è famosa per il suo lago marino con milioni di meduse innocue. Nuotare nel lago di Kakaban è un’esperienza unica da fare nella propria vita.

L’isola di Derawan è il più grande sito di nidificazione di tartarughe di tutta l’Indonesia, dove si possono ammirare tutti i giorni le tartarughe che depongono le uova nella sabbia. Qui fare il bagno con le tartarughe è quasi sempre garantito.

Pro
Uno dei siti d’immersione più belli dell’indonesia, ricco di fauna marina e grandi pelagici.
Contro
 
A parte le immersioni subacque, non ci sono altre attività da fare su queste isole.

Dove dormire

consigliamo Maratua Paradise Resort

Come arrivare

Si raggiunge con volo da Giacarta per Berau (via Balikpapan). Poi da Berau si procede in barca per le isole.

Prenota ora il tuo soggiorno a Derawan

 

4.Bunaken, Sulawesi

siladen-island

Il Parco Marino di Bunaken, nel nord delle Sulawesi, è tra i posti più ricchi di biodiversità marina al mondo.  I biologi marini ritengono che l’abbondanza di coralli duri è fondamentale nel mantenere gli alti livelli di diversità nel parco.

Anche se ci sono inevitabili conflitti tra tutela delle risorse e l’uso da parte della gente del posto. Il governo indonesiano sta adottando un approccio abbastanza inusuale e pragmatico nella gestione del parco affinche’ possa essere preservato e valorizzato. Il Parco Marino di Bunaken è diventato un importante esempio di come Sulawesi, ed il resto dell’Indonesia, siano in grado di lavorare per proteggere le proprie risorse naturali.

Le immersioni subacquee sono l’attrazione principale di Bunaken, tuttavia alcune isole sono adatta anche per un po di relax in spiaggia.

Pro
Uno dei punti a favore di Bunaken, è l’accessibilità. Arrivando dall’aeroporto di Manado, si raggiungo le isole in giornata.
Contro
Le spiagge in questa zona sono di origine vulcanica e non sono poi così attraenti.

Dove dormire

consigliamo Gangga Island Resort e Siladen Resort & Spa

Come arrivare

Dall’aeroporto di Manado, i resort organizzano i trasferimenti in minibus e in barca per raggiungere l’isola.

Prenota ora il tuo soggiorno a Bunaken

 

5.Gili, Lombok

Gili Meno[4]

Le Isole Gili, a largo della costa nord-occidentale di Lombok, sono la meta preferita dei turisti fai-da-te che si recano in Indonesia. Con l’atmosfera disinvolta, le spiagge bianchissime e il mare trasparente, le isole Gili sono il luogo perfetto per una vacanza non troppo impegnativa.

Alle Gili non ci sono strade, ma piccoli sentieri percorribili a piedi, in bicicletta o in cidomo (carretti trainati da cavalli).

La spettacolare barriera corallina e siti d’immersione come l’omonimo Shark Reef, fanno si che le isole siano una meta ambita dagli amanti del mare e della subacquea che vogliono allontanarsi dalla caotica e super turistica Bali.

Pro
 Le Isole Gili danno la possibilità a tutti di passare una vacanza su un’isola tropicale senza dover spendere una fortuna.
Contro
In alcuni momenti della giornata le correnti del mare sono forti e pericolose.

Dove dormire

consigliamo Mahamaya Boutique Resort

Come arrivare

Le isole Gili sono facilmente raggiungibili in motoscafo dal porto di Senggigi. I motoscafi con una capacità di 10 passeggeri possono essere noleggiati con una modica spesa. Il tempo di percorrenza è cira 20-30 minuti.
Ci sono anche i traghetti veloci che da Bali sono diretti a Trawangan con partenza dal porto di Serang o da Padang Bai

Prenota ora il tuo soggiorno a Gili Islands

 

6.Moyo, Nusa Tenggara

moyo

Moyo Island si trova a nord di Sumbawa si estende su una superficie di 32,044.86 ettari ed ha una popolazione di meno 2000 abitanti. L’isola vanta una incontrastata bellezza naturalistica che si può ammirare nel parco marino nella parte meridionale dell’isola e nella riserva naturale Moyo Island Hunting  Park.

Ci sono solo cinque piccoli villaggi a Moyo e fino ad oggi è rimasta praticamente indisturbata della commercializzazione e dalla modernità.

Ci sono due  cascate sull’isola, le Mata Jitu e le Diwu Mba’i. Queste cascate si trovano vicino al villaggio di Labuan Aji  e sono raggiungibili a piedi o con i motorini che possono essere noleggiati presso il villaggio.

Per chi ama le attività acquatiche, Moyo offre una varietà di siti per snorkeling e immersioni, come Ai Manis,  a sud dell’isola e Labuan Aji Reef, situato a 15 minuti fuori dal villaggio di Labuan Aji.

La stagione migliore per visitare l’isola di Moyo è durante la stagione secca e cioe’ da giugno ad agosto.

Pro
 Le Isole Gili danno la possibilità a tutti di passare una vacanza su un’isola tropicale senza dover spendere una fortuna.
Contro
In alcuni momenti della giornata le correnti del mare sono forti e pericolose.

Dove dormire

consigliamo il campo tendato Amanwana

Come arrivare

L’isola di  Moyo è relativamente facile da raggiungere. Dal porto di Ai Bari a Sumbawa  è possibile noleggiare un motoscafo e arrivare sull’isola in circa 15 minuti.

Prenota ora il tuo soggiorno a Moyo Island

 

7. Karimunjawa, Giava

karimunjawa

I viaggiatori che visitano la zona centrale di Giava, non devono andare lontano per godersi  uno dei mari piu’ belli dell’Indonesia e cioe’ l’arcipelago di Karimunjawa.

Situata nel Mar di Giava, a nord della città di Semarang, l’arcipelago di Karimunjawa riesce ad accontentare un po tutti; dai viaggiatori con lo zaino in spalla, alle coppie in viaggio di nozze,  ai subacquei.

Il Parco Nazionale Karimunjawa (da non confondere con le Isole Karimun a Bintan, Riau), è uno tra i sette parchi nazionali marini in Indonesia. Quando si arriva qui, ci si accorge di essere circondati da bellezze naturali, con una spiaggia biachissima e acqua cristallina. E’ il classico posto dove si sogna di poterci rimanere per sempre.

Pro
 Le Isole Gili danno la possibilità a tutti di passare una vacanza su un’isola tropicale senza dover spendere una fortuna.
Contro
In alcuni momenti della giornata le correnti del mare sono forti e pericolose.

Dove dormire

consigliamo il Kura Kura Resort

Come arrivare

Il modo più veloce per arrivare a  Karimunjawa è tramite il volo charter da Semarang operato da Kura Kura Resort.  Altrimenti è possibile andare in traghetto (5 ore) e in motoscafo (2 ore) dal porto di Jepara

 

Prenota ora il tuo soggiorno a Karimunjawa

 

8.Belitung, Sumatra

belitung

Al largo della costa orientale di Sumatra, nello stretto di Karimata, c’è l’incantevole isola di Belitung rinomata per le sue spiagge e i suoi affascinanti paesaggi naturali.

Belitung è ritenuta tra le più belle isole del Sud-est Asiatico grazie alle spiagge bianco perla, il mare cristallino e le straordinarie formazioni rocciose di granito.

Le migliori spiagge migliori di Belitung sono Tanjung Kelayang e Tanjung Tinggi,

Pro
 A Belitung non troverete affollamento ma semplicemente pace, isolamento e tante palme da cocco.
Contro
E’ un’isola poco turistica e l’inglese è parlato solo nei hotel più grandi.

Dove dormire

consigliamo Arumdalu Private Resort

Come arrivare

Si raggiunge tramite volo da Giacarta per l’isola nella localita’ di Tanjung Pandan. Circa 45 minuti di volo.

Prenota ora il tuo soggiorno a Belitung

 

9. Bintan, Arcipelago di Riau

Bintan-013

L’isola di Bintan è una destinazione popolare per gli appassionati di golf, situata in posizione strategica, facilmente accessibile da Singapore. 

La maggior parte di turisti che visitano quest’isola provengono da Singapore e dalla Malesia.

A Bintan troverete delle bellissime spiagge e sentieri nella foresta per fare trekking.  La parte più bella dell’isola è quella a nord, con un incredibile litorale di sabbia bianca che si affaccia sul Mar Cinese Meridionale.

L’isola di Bintan ha anche alcuni siti  importanza storica e culturale nelle località di Tanjung Pinang che a Penyengat.

Pro
  Oltre al mare e alle spiagge, l’isola di Bintan offre una buona scelta di resort cinque stelle, campi da golf e vibrante vita notturna.
Contro
 
Il mare non è così bello e non è all’altezza di altre isole indonesiane.

Dove dormire

consigliamo il Nikoi Island o il Loola Adventure Resort

Come arrivare

Si raggiunge da Singapore in traghetto (circa 2 ore). Il traghetto si ferma nel porto di Tanjung Pinang

Prenota ora il tuo soggiorno a Bintan

 

10.Nias, Sumatra

nias

L’isola di Nias a largo di Sumatra è l’ultima frontiera per il surf in Indonesia. Nel passato era una delle mete del famoso sentiero Hippie degli anni 60.

Nias è famosa anche per la sue feste e eventi culturali. Gli eventi più famosi sono le danze di guerra che vengono eseguite regolarmente e principalmente a beneficio dei turisti.

Nias, è anche nota per la “stone jumping”, un rituale eseguito dai ragazzi che segna il passaggio dall’adolescenza all’età adulta. Durante il rituale i ragazzi indossano abito da guerrieri, a significare che essi sono pronti a combattere e di assumere responsabilità da uomini.

Pro
  Nias  è una bellissima isola con persone cordialissime, spiagge di sabbia bianca e tanto tanto surf.
Contro
 
Poca scelta di alberghi

Dove dormire

consigliamo il KabuNohi Sorake Resort

Come arrivare

Dalla città di Medan, si prosegue per la località di Sibolga. Da li, consigliamo di prendere la barca veloce (3 ore) per la località di Gunung Sitoli a nord dell’isola.

Prenota ora il tuo soggiorno a Nias

Ho amato l’Asia subito, dal momento in cui ci ho messo piede per la prima volta. Dopodiche’ e’ stato un viaggio continuo, senza soste. Adesso ci vivo e il viaggio continua alla ricerca di nuove esperienze che amo condividere con voi.
2 Responses
  1. noreply@blogger.com'

    Ciao Anonimo, grazie per il tuo commento. Come detto nella parte introduttiva del post, quando si parla dell'arcipelago piu' grande del mondo, non e' facile selezionare le 10 isole piu' belle. Come spiegato, abbiamo diversificato la selezione delle isole per dare a tutti (amanti del surf, diving, lusso) la possibilita' di conoscere un po' di tutto. Tra l'altro l'isola di Moyo si trova nell'arcipelago di Nusa Tenggara, lo stesso di Komodo, e non volevamo essere ripetitivi parlando dello stesso posto. Faremo altre classifiche, come il diving per esempio, dove Komodo sara' inserito sicuramente 🙂 Grazie, ciao