La tribù Kapampangan

Se siete alla scoperta di culture poco conosciute, la tribù Kapampangan è una di quelle che non potete perdervi

Le Filippine oltre ad essere un paradiso per gli amanti del mare e del diving, è un paese ricco di storia e di cultura. Oggi vi portiamo con noi a conoscere una delle tribù meno conosciuta del paese e cioè I Kapampangan, sull’isola di Luzon

kapampangan-3

Si dice che l’origine di questa tribù sia Indonesiana, precisamente da Sumatra e Giava. Si sono insediati nellla zona centrale di Luzon, vivendo prevalentemente sul Rio Grande de la Pampanga, non distante dalla capitale Manila. Sono discendenti dall’incrocio del gruppo Malay e Austronesiani; attualmente sono il sesto gruppo etnico delle Filippine.

Credenze

La maggioranza della popolazione Kapampangan è di religione cristiana, anche se ci sono dei gruppi che praticano animismo, induismo, buddismo e islam. Uno dei festival che questa tribù celebra ogni anno è l’ Aguman Sanduk, dove gli uomini del villaggio di Minalin, indossano vestiti femminili per dar il benvenuto al nuovo anno. Questa tradizione risale al 1930, quando alcuni uomini iniziarano a vestirsi con indumenti femminili dopo lunghi periodi di secca. In pratica si dava il benvenuto alle piogge.

Altro frstival famoso a Pampanga è il Batalla e cioè la rievocazione delle antiche battaglie tra i Mori e i Cristiani per il controllo della Terra Santa o degli Spagnoli (conquistadors) e i nativi Kapampangans.

Alcuni membri della tribù dicono che questo festival aveva preannunciato l’arrivo degli Spagnoli nel 1571, attreverso rituali di fertilità.

 

kapampangan-2

Cibo

Alcune delle specialità culinarie dei Kapampangan sono il “sisig” e cioè un piatto preparato con parti del fegaro e del cervello del maiale, aromatizzati con peperoncino e lime. Un’altra è senza dubbio il “kare kare”, e cioè uno stufato preparato con la coda del bue e zampe di maiale.

La lista finisce con il “buru” (pesce fermentato nel riso), il “betute tugat” (rane), “adobung kamaru” (grilli aromatizzati con aceto e aglio) e “estofadong barag” (stufato di varano).

 

Lingua

La lingua dei Kapampangan è il Papango, consiste in 15 consonanti e 5 vocali

 

kapampangan-1

Abbigliamento

Non si sa molto dell’abbigliamento dei Kapampangan nei secoli precedenti, ma si crede che le donne usassero vestiti colorati sostanzialmente solo con un pezzo (sarong). Per gli uomini invece il capo d’abbigliamento tradizionale è il “bahag”, indossato per le cerimeonie e rituali tribali.

Al giorno d’oggi, i Kapampangan usano vestiti moderni.

I Kapampangan sono una delle tribù da visitare, in pochi li conoscono e rappresentano una delle più interessanti attrazioni dell’isola di Luzon

Ho amato l’Asia subito, dal momento in cui ci ho messo piede per la prima volta. Dopodiche’ e’ stato un viaggio continuo, senza soste. Adesso ci vivo e il viaggio continua alla ricerca di nuove esperienze che amo condividere con voi.