Il Festival del Kaamatan in Sabah

Alla scoperta della festa più importante dei nativi Kadazan-Dusun che vivono della regione del Sabah, in Borneo.

Il Festival del Kaamatan o il Festival del Raccolto del Riso, viene celebrato dai nativi Kadazan-Dusun della regione del Sabah, tutti gli anni durante il mese di Maggio.  Il festival consiste in fiere agricole, mostre, programmi culturali e rituali per ringraziare le divinità.
I nativi considerano il riso non solo un importante alimento base, ma ritengono che possieda una certa sacralità. Secondo la mitologia locale, il riso fu donato dal Creatore Onnipotente “Kinoingan” per evitare che la popolazione non soffrisse la fame.
Il Creatore,  sacrificò la sua unica figlia Huminodun, seppellendola in un campo adicente alla sua casa,  facendo nascere le piante del riso dal suo corpo. Questo atto di benevolenza del Creatore,  è onorato  fino a oggi con le varie cerimonie per venerare lo spirito del riso Bambaazon.

Festival del Kaamatan danze tradizionali

Il rituale principale “Magavau”,  è una sorta di ringraziamento per il raccolto, nel quale viene evocato lo spirito Bambaazon dalle sacerdotesse Bobohizan.

Il Magavau,  viene svolto nelle risaie durante la prima notte di luna piena dopo il raccolto. Le sacerdotesse “Bobohizan” fanno una processione nelle risaie cantando preghiere dedicate allo spirito del riso.  Un uomo, che rappresenta un guerriero, apre la processione agitando in aria una spada per scongiurare il rischio che gli spiriti maligni possano interrompere o disturbare il rituale.

Nativi Kadazan Festival del KaamatanDurante il Magavau viene offerto del cibo allo spirito Bambaazon, accompagnato dal liquore “Tapai” prodotto dalla fermentazione del riso.A questo punto, lo spirito del riso scenderà nel mondo dei viventi, ma solo le sacerdotesse saranno in grado di avvertire la sua presenza.

Una seconda offerta viene posta su una piattaforma di bambù,  appositamente costruita per il rituale. Questa offerta serve per sfamare tutti gli altri spiriti che potrebbero causare un cattivo raccolto.

Le celebrazioni  più importanti  si tengono presso il centro culturale di Penampang (nei pressi di Kota Kinabalu) nei giorni 30 e 31 Maggio.
Nei due giorni di festa del Kaamatan, i nativi indossano i costumi tradizionali e il vino di riso viene servito a fiumi. Tutto accompagnato da musica, canti e balli che rapprensentano la pura espressione della gioia culturale del Sabah. Avete mai assistito a questo festival? Se si, racontateci la vostra esperienza.

michela@naturalis-expeditions.com'
Sono una viaggiatrice appassionata di natura e culture asiatiche. Sono qui per raccontarvi i miei viaggi e esperienze in Asia.