El Nido vs Port Barton… Quale vistare?

State pianificando un viaggio a Palawan e vi state chiedendo quale destinazione è migliore tra El Nido e Port Barton?

Entrambe El Nido e Port Barton offrono bellissime spiagge e isole paradisiache e sono ideali per passare una vacanza da sogno. Quale delle due vale la pena visitare?
Le abbiamo messe a confronto e vi abbiamo dato il nostro parere.

 

Le Spiagge di El Nido

Spiaggia 7 Commandos El Nido Palawan

In realtà quello che lascia i viaggiatori a bocca aperta non è il piccolo e sonnolento paesino di El Nido, ma la spettacolare Baia di Bacuit con tutte le sue isolette, le lagune cristalline, le spiagge nascoste e le grotte scavate dal mare azzurro e cristallino. Bacuit Bay è un posto paradisiaco dalla bellezza surreale unico nel suo genere nelle Filippine.
La spiaggia del paese di El Nido, dove si trovano la maggior parte di alberghi e ristoranti, non è così invitante per fare il bagno o prendere il sole. Questa spiaggia è il punto di partenza per le escursioni sulle isole dell’arcipelago di Bacuit.
Tutttavia, la spiaggia di Corong Corong a poca distanza dal centro di El Nido, offre un’atmosfera più tranquilla e dei tramonti spettacolari.
La bellissima 7 Commandos Beach con la sua sabbia bianca zuccherina e le palme da cocco si trova sulla costa di El Nido, ma si può raggiungere solo in barca.
Se avete voglia di esplorare luoghi che sono fuori dai classici percorsi turistici, potete prendere un motorino a noleggio e recarvi alle spettacolari spiagge gemelle di Nacpan e Calitang a circa 1 ora e mezzo di strada a nord dal centro di El Nido.

 

Le Spiagge di Port Barton

Spiaggia Port Barton Palawan

Port Barton è una località poco conosciuta e qundi molto meno affollata da turisti rispetto al El Nido. Port Barton è un luogo ideale per una vacanza antistress. É un posto incantato dove il tempo sembra essersi fermato e dove la natura lussureggiante prevale su tutto. ll lungo tratto di spiaggia che si affaccia sul paese di Port Barton è la zona più frequentata dai turisti e dove si trovano la maggior parte di alberghi, chalet e ristoranti.
Basta prendere la barca noleggio o camminare un pochino per trovare delle bellissime spiagge completamente deserte. La più bella è la “White Beach” che si raggiunge percorrendo un sentiero che passa nella foresta.

 

Giudizio finale: entrambe le località hanno delle bellissime spiagge, ma la sensazione di isolamento e l’atmofera rilassante di Port Barton è più affascinante rispetto a El Nido.

 

Le Isole di El Nido

Laguna El Nido Palawan

Coloro che viaggiano al El Nido per la prima volta si ricorderanno di un lungo e interminabile viaggio di 6 ore in pullmino. Oltre a questo, si ricorderanno che El Nido è veramente un posto spettacolare quindi quel viaggio di 6 ore ne è valso la pena.
El Nido è un posto con caratteristiche molto simili a quelle di Halong Bay in Vietnam e Maya Bay in Thailandia. Ma perchè El Nido è così spettacolare? Bella domanda.. fino a qualche anno fa il piccolo paese di El Nido, sulla punta settentrionale di Palawan, era sconosciuto ai turisti stranieri. El Nido in realtà era meta ambita tra i subacquei che lo conoscevano bene per la spettacolare fauna marina, e successivamente è diventato una famosa e rinomata località turistica delle Filippine che ogni anno attrae turisti da tutto il mondo. Coloro che si recano al El Nido rimangono ammaliati dalle bellissime isole con spiagge bianchissime e dalle suggestive scogliere a picco sul mare turchese.
Il piccolo paese di El Nido non è altro che il punto d’ingresso per uno dei più bei arcipelaghi del mondo: l’arcipelago di Bacuit Bay composto da 45 isole calcare.
Le isole di Bacuit Bay non sono solo un paradiso tropicale, ma un posto unico al mondo con una vista mozzafiato sopra e sotto il mare. É difficile riuscire a descrivere la bellezza di Bacuit Bay, bisogna vederlo con i propri occhi. I tour delle isole sono standard per tutte le agenzie e vengono chiamati Tour A, B,C e D.
Se viaggiate in gruppo (almeno 4 persone) vi consigliamo di prendere una barca privata in modo da poter girare in libertà senza dover seguire un itinerario predefinito. In questo modo potrete decidere di appartarvi sulle spiagge preferite e stare lontano dalla folla di turisti.
Tra le attività che possono essere fatte a El Nido ci sono lo snorkeling, le immersioni subacquee e il kayak.

 

Le Isole di Port Barton

Exotic Island Port Barton Palawan

Port Barton è un ambiente molto sereno e rilassato dove non troverete mai flotte di turisti. Molti ritengono che Port Barton con la sua semplicità e la sua lontananza dal resto del mondo sia una delle località più attraenti di tutta l’isola di Palawan. Una delle cose più belle da visitare a Port Barton sono le isole. Ci sono 4 tipi di escursioni sulle isole, vale a dire Tour A,B,C e D. Ci sono sono poche differenze tra un tour e l’altro e spesso gli operatori locali offrono solo il tour A, in quanto è ritenuto quello con l’itinerario più bello e più completo.
Il tour A include la visita di Exotic Island, German Island e snorkeling presso il Wide Reef e il Twin Reef. Le isole di Port Barton sono bellissime e sono il posto ideale per rilassarsi in spiaggia all’ombra delle palme da cocco e per fare il bagno nel mare azzurro cristallino.
Per coloro che desiderano esplorare meglio la zona e andare oltre il classico circuito, possono prendere una barca a noleggio. In questo modo si avrà la possibilità di visitare altre bellissime isole e spiagge completamente deserte.

 

Giudizio finale: Geologicamente le isole di El Nido e Port Barton sono molto diverse tra di loro. Quelle di El Nido sono isole calcaree costellate di lagune, scogliere e grotte, mentre le isole di Port Barton assomigliano di più alle classiche isole tropicali che si trovano nel vicino Borneo e Malesia. Non sono paragonabili perchè da un punto di vista paesaggistico offrono un’ esperienza diversa. Le immersioni subacque e lo snorkeling sono ottimi in entrambi i posti, solo che al El Nido troverete più varietà di centri sub. Le isole di Bacuit Bay a El Nido sono generalmente più apprezzate per la loro unicità paesaggistica.

 

Strutture alberghiere El Nido

Miniloc Island El Nido Palawan

A El Nido troverete di tutto, da budget a lusso. Una vasta scelta di alberghi, resort e pensioncine si trovano lungo le spiagge di El Nido e Corong Corong. C’è solo l’imabarazzo della scelta.
Sulle isole di Bacuit Bay ci sono gli esclusivi resort di lusso della catena El Nido Resorts (Pangulasian, Miniloc e Lagen). Coloro che non hanno un budget elevato non se le potranno permettere.
Vi consigliamo anche il piccolo Vellago Resort i cui chalet si affacciano sulla bellissima 7Commonados Beach.

 

Strutture alberghiere di Port Barton

Cassandra Lodge Port Barton Palawan

Il resort più grande di Port Barton ha meno di 15 camere, quindi non fate fatica ad immaginare che le strutture alberghiere sono molto semplici e a gestione familiare.
Tra i piccoli resort che si trovano sulla spiaggia di Port Barton vi consigliamo il Greenviews Resort, il Besaga Cottages e il Cassandra’s Cottages dove avrete la sensazione di essere a casa, pur essendo a centinaia di chilometri di distanza.
Mentre se preferite soggiornare su un’isola, potete optare per il Secret Paradise Resort & Turtle Sanctuary situato nella spettacolare Turtle Bay e dedicato alla conservazione delle tartarughe marine. Il Secret Paradise Resort è il migliore resort della zona ma anche il più caro. Se cercate delle alternative a prezzi più accessibili potete scegliere tra il Gilligans Hideaway Resort, Il Blue Cove Resort e il Coconut Garden Island Resort.

 

Giudizio finale: El Nido è migliore sotto questo punto di vista perchè offre una vasta scelta e soprattutto nella categoria lusso. Ma coloro che non sono interessati al lusso e hanno un budget più limitato troveranno a Port Barton delle buone sistemazioni a basso costo

 

Costo del viaggio

Tutto a Port Barton costa meno rispetto a El Nido, dai ristoranti, agli alberghi, fino al tour delle isole.

 

Viaggio per arrivarci

Port Barton si trova a solo 3 ore di strada da Puerto Princesa, mentre El Nido a 6 ore. Nei prossimi mesi diventerà operativo anche l’aeroporto di San Vicente che agevolerà i viaggi per coloro che si recano a Port Barton e El Nido.
Al momento solo la piccola compagnia aerea Air Swift opera voli da Manila e Cebu per El Nido Airport. Il costo del biglietto è abbastanza elevato e la maggior parte dei posti vengono assegnati ai clienti di El Nido Resort.
Ci sono piani per ingrandire l’aeroporto di El Nido e farlo diventare internazionale, ma dovremmo aspettare diversi anni prima che questo avvenga. Al momento il modo più economico per viaggiare a El Nido è quello di prendere uno shuttle van che parte da Puerto Princesa.
Le strada di Port Barton è in buone condizioni a parte l’ultimo tratto di circa 30 minuti, dove ci sono lavori in corso per asfaltarla e ingrandirla. Questo potrebbe essere un problema per coloro che viaggiano durante i mesi più piovosi, in quanto la strada potrebbe diventare inaccessibile.
Anche se la strada di El Nido è considerata migliore di quella di Port Barton, ha dei punti non ancora asfaltati nel tratto dopo Taytay.

El Nido vs Port Barton

Quale visitare?

Riteniamo che entrambe meritano di essere visitate. Se avete abbastanza tempo a disposizione a Palawan potete strutturare un itinerario con arrivo a Puerto Princesa, visita dell’ Underground River e Honda Bay, poi proseguimento per Port Barton con shuttle van. Dopo qualche giorno di soggiorno mare a Port Barton potete proseguire con un’altro shuttle van per El Nido.
Se avete pochi giorni a disposizione vi consigliamo di andare a El Nido, perchè è un luogo veramente unico che contraddistingue Palawan, l’isola più bella del mondo.

michela@naturalis-expeditions.com'
Sono una viaggiatrice appassionata di natura e culture asiatiche. Sono qui per raccontarvi i miei viaggi e esperienze in Asia.