10 destinazioni Asiatiche da visitare in inverno

In questo articolo abbiamo selezionato le migliori destinazioni Asiatiche per viaggiare nella stagione invernale.

Non tutti viaggiano ad Agosto, sappiano che c’e’ una grossa fetta di viaggiatori che preferiscono l’autunno e l’inverno per destinazioni lungo raggio. Per coloro che quest’anno viaggeranno in autunno o inverno in Asia, vi consigliamo le nostre 10 prima scelte. Queste destinazioni Asiatiche possono anche essere abbinate l’una con l’altra. Ecco a voi le migliori destinazioni da visitare per il prossimo autunno inverno..

 

10. Singapore – Singapore

Singapore di notte

Il paesaggio urbano di Singapore sembra sia stato strappato dalle pagine di un libro di fumetti di fantascienza. E’ una citta’ dove potete trovare una miriade di cibi di strada o fare anche corsi di cucina. Il Giardino Botanico e’ fantastico e ha recentemente ricevuto la candidatura per diventare patrimonio UNESCO. Il resto e’ lusso, misto di tante etnie, efficienza, pulizia e tanto divertimento.

 

9. Seminyak – Bali, Indonesia

seminyak Bali

Seminyak vanta alcune delle spiagge più belle di Bali. Qui potrete ammirare tramonti bellissimi, mercati locali e tantissimi hotel da scegliere, dal budget all’extra lusso. Secondo noi, il piu’ bel lungomare di Bali si trova a Seminyak.

 

8. Chiang Mai – Thailandia

Tempio Phra Singh Chiang Mai

Chiang Mai e’ una delle poche destinazioni in Thailandia, dove si puo’ trascorrere un intero soggiorno, anche per un’intera settimana. Tra le tante attrazioni presenti, vi consigliamo il “Night Bazar”, il Museo Nazionale e Giardino Botanico. Questi sono luoghi dove potete conoscere e approfondire meglio la cultura locale, e non fatevi mancare la visita ai resti delle antiche mura con più di 30 templi.

 

7. Hong Kong – Cina

Hong Kong di notte

Isole galleggianti, e tramonti bellissimi. Un misto di modernita’ e tradizione, Hong Kong e’ senza dubbio una delle cita” piu’ belle e affascinati del continente Asiatico. Oltre ad essere uno centri finanziari piu’ importanti al mondo e’ diventata famosa anche per essere uno “shopping paradise”.  Vi consigliamo di visitare il vilaggio di Ngong Ping, una vera perla di architettura cinese e il giro in tram per raggiungere il Victoria Peak, per godervi la vista piu’ bella della citta’.

6. Bangkok – Thailandia

Bangkok Thailandia

Anche se e’ una delle citta’ piu’ belle e vistate d’Asia, Bangkok rimane secondo noi una delle mete da visitare anche  2-3 volte nella vita. Oltre ai famosi pezzi pregiati come il Palazzo Reale, il tempio Wat Arun e il Wat Pho, la citta’ merita di essere esplorata nella vera sua essenza e cioe’ mercati e ristoranti locali. Tra tutte suggeriamo la Khao San Road.

 

5. Hoi An – Vietnam

Hoian Vietnam

Questa città sulla costa centrale del Vietnam è un esempio ben conservato, di bellezza e storia del paese. Scoperta dai “backpackers” dopo la fine della guerra con gli Americani, sta diventando una tappa imperdibile per coloro che visitano il Vietnam.  Ogni 14 del mese la citta’ si “accende” con laterne colorate che potete acquistare dai tanti venditori locali.
Non fatevi mancare la visita al ponte coperto giapponese e al tempio Quan Cong

 

4. Siem Reap – Cambogia

Siem Reap Cambogia

Se la mattina vi svegliate a Siem Reap, provate e farlo il prima possibile in modo da raggiungere l’Angkor Wat alle prime luci dell’alba. Vale tutto il viaggio. Si e’ detto tanto, tantissimo di questo splendido e glorioso sito archeologico, ma nonostante sia diventata una destinazione dove ormai il turismo di massa la fa da padrone, non potete non visitare almeno una volta nella vita Siem Reap e i suoi tesori. Magari il prossimo autunno  inverno?

 

3. Kathmandu – Nepal

Kathmandu_Durbar_Square

E’ circondata da una valle piena di siti storici, antichi templi, santuari, e villaggi affascinanti. Storia e tradizione si respira ovunque a Kathmandu, tra i monumenti di Durbar Square, o nel vivace distretto del Thamel. Qui trovate negozi di artigiani che vendono dei pezzi di artigianato bellissimi. Kathamandu e’ la porta di ingresso per coloro che volessero visitare il Chitwan national Park, Annapurna, Pokhara, il Campo Base dell’Everest e anche per coloro che l’Everest lo volessero scalare. Da Ottobre a Marzo, il Nepal e’ una delle destinazioni piu’ consigliate.

 

2. Hanoi – Vietnam

Hanoi Vietnam

Hanoi è una miscela di Est e Ovest  con influenze cinesi e francesi risalenti al periodo coloniale. Ha rappresentato lo zoccolo duro del Vietnam, durante la guerra contro la super potenza americana. Oggi sfoggia la sua bellezza e fascino tra  palazzi dell’era comunista e edifici moderni. Nonostante sia sempre in corsa per stare alla pari con le altre capitali del Sud Est Asiatico, Hanoi ha ancora dei tesori storici, naturali e culturali imperdibili

 

1.Ubud – Bali, Indonesia

Ubud Bali risaia

Ubud e’ la numero 1 della nostra classifica. E’ il centro vivace della scena artistica di Bali, sede di un piccolo tesoro di musei e gallerie. Fuori dal centro, ci sono distese di risaie a terrazza e anche la famosa Monkey Forest, che ospita centinaia di macachi. L’atmosfera che si respira a Ubud e’ indescrivibile, e’ una destinazione magica, la migliore destinazione Asiatica da visitare il prossimo autunno inverno.

Ho amato l’Asia subito, dal momento in cui ci ho messo piede per la prima volta. Dopodiche’ e’ stato un viaggio continuo, senza soste. Adesso ci vivo e il viaggio continua alla ricerca di nuove esperienze che amo condividere con voi.